25.10.2018   KNX Secure Roadshow lo spiega in tutto il mondo

KNX Secure Roadshow


Oltre 30 eventi in Europa, Asia, Australia e America Latina

L'interconnessione intelligente degli edifici è diventata indispensabile sia nel settore privato, sia commerciale. Oggi, sempre più funzioni e applicazioni negli edifici sono interconnesse e collegate a Internet nello spirito dell'Internet of Things (IoT). Questo semplifica notevolmente il controllo dell'edificio per l'utente. Ma l'aumento dell'interconnessione può diventare un punto di attacco sempre più grande per gli hacker, a meno che non vengano adottate misure di sicurezza adeguate. Ma come possono i proprietari e gli occupanti di edifici intelligenti proteggersi al meglio dagli attacchi hacker e difendere i loro dati? Quali misure di protezione esistono? Entro la fine di novembre, KNX vi comunicherà ulteriori informazioni nell'ambito del suo KNX Secure Roadshow mondiale!

Spiegazione completa degli specialisti in Security In oltre 30 eventi in Europa, Asia, Australia e America Latina, i visitatori del KNX Secure Roadshow impareranno le basi della protezione di case ed edifici intelligenti. Sperimenterete in prima persona i vantaggi di KNX Secure, lo standard di sicurezza leader mondiale in questo campo. Oltre a interessanti presentazioni e l'opportunità di parlare con esperti del settore e della sicurezza, KNX offre anche webinar sulla protezione degli edifici intelligenti. "Indubbiamente, il trionfo della casa e dell'edilizia intelligente è accompagnato da cambiamenti innovativi che semplificano la nostra vita. Ma l'interconnessione intelligente degli edifici comporta anche problemi, in particolare nella protezione dei dati, che possono essere facilmente gestiti con la soluzione di sicurezza KNX Secure. Con il nostro Roadshow vogliamo sensibilizzare gli utenti al tema della sicurezza e spiegare loro le possibilità di protezione", spiega Franz Kammerl, presidente di KNX Association.

KNX Secure: lo standard di sicurezza leader a livello mondiale KNX attribuisce grande importanza alla sicurezza nel settore delle case e degli edifici intelligenti e ha iniziato a sviluppare in anticipo misure di protezione. Già nel 2015, KNX Secure è stato progettato come concetto di sicurezza e incluso nell'ETS5.5 nel 2016. KNX Secure è l'unico standard di sicurezza per case ed edifici intelligenti che soddisfa i più alti requisiti di sicurezza informatica del mondo. I meccanismi di protezione specificati si basano su algoritmi di sicurezza standardizzati a livello internazionale secondo ISO 18033-3 e utilizzano la crittografia riconosciuta secondo AES 128 CCM. "Questo approccio rivoluzionario alla sicurezza è unico nel suo genere e offre ai proprietari e agli occupanti degli edifici intelligenti una protezione contro gli attacchi degli hacker interni ed esterni", afferma il presidente di KNX Franz Kammerl.

Ulteriori informazioni sul KNX Secure Roadshow e la possibilità di iscriversi agli eventi sono disponibili all'indirizzo: https://Roadshow.knx.org

Social share