29.11.2019   ETS Inside ora disponibile per Linux

ETS Inside Highlight


ETS Inside ha esteso il suo raggio d'azione da abitazioni ed edifici smart a un pubblico più vasto, consentendo il commissioning e la programmazione di un intero impianto KNX con la punta di un dito. Grazie all'interfaccia intuitiva di ETS Inside, realizzare un impianto KNX non è mai stato così facile e non richiede alcuna formazione. Il commissioning del progetto è stato inoltre reso disponibile con tablet e telefoni e funziona con iOS, Android e Windows, consentendo non soltanto agli integratori esperti, ma anche agli utenti finali di rendere la propria abitazione smart in qualsiasi momento.

KNX Association è orgogliosa di annunciare il prossimo grande passo nello sviluppo di ETS Inside: la release di ETS Inside per Linux!

ETS Inside: Smart, Semplice, Sicuro ETS Inside apre l'universo del controllo di abitazioni ed edifici ad altri potenziali utenti.

Smart - Realizzando la transizione da PC a dispositivi portatili mobili di uso comune, ETS Inside ridefinisce il modo di progettare e mettere in servizio gli impianti KNX. Poiché il software può essere una parte permanente dell'installazione, per configurare l'impianto KNX è necessaria soltanto l'app client ETS Inside, scaricabile da qualsiasi app store.

Semplice - L'interfaccia utente risulta di facile comprensione e abbatte le barriere per chiunque desideri usufruire dell'interoperabilità di KNX attraverso prodotti di costruttori e applicazioni diverse. Non essendo necessaria una formazione approfondita, i neofiti del mercato delle smart home hanno ora l'opportunità di realizzare un autentico impianto KNX, che sia in casa, negozio o ufficio.

Sicuro - Grazie al supporto ai dispositivi KNX Secure che utilizzano lo standard di codifica mondiale AES 128, ETS Inside è dotato di funzionalità di sicurezza ai massimi livelli per quanto riguarda il controllo di abitazioni ed edifici. I KNX Data Secure proteggono la comunicazione tra dispositivi, KNX IP Secure codifica e autentica la comunicazione tra IP.

Linux - OS gratuito per ETS Inside e Open Source "Ubuntu, Redhat, Suse, CentOS, ecc. Disponibile in diversi formati, Linux presenta numerosi vantaggi, tra cui il fatto di essere gratuito, che rappresenta uno dei suoi principali attributi. Oltre al risparmio, questo facilita anche l'ulteriore diffusione di KNX a livello mondiale", afferma Franz Kammerl, Presidente di KNX Association. "Essendo ora disponibile anche per altre piattaforme, come Raspberry Pi e altri computer a scheda singola (SBC), il contributo dell'hardware nella realizzazione di un progetto KNX con ETS Inside si è ridotto notevolmente,"

Semplificando l'inserimento di programmatori e sviluppatori In virtù della sua apertura, Linux è il sistema operativo scelto da molti programmatori e sviluppatori nell'universo embedded. Grazie all'attuale disponibilità di ETS Inside per Linux, gli sviluppatori non sono obbligati a cambiare computer, ma possono continuare a lavorare con ETS sull'OS installato in origine. Inoltre, utilizzando altri strumenti KNX disponibili per Linux, KNX Association si è aperta ulteriormente a sviluppatori e programmatori IT. Esempi di soluzioni su base Linux potrebbero essere la lettura di telegrammi con Wireshark, nonché lo sviluppo di soluzioni di visualizzazione, grazie alla disponibilità di Falcon Library per Linux.

Social share